Giulia De Marchi

Giulia De Marchi

Giulia, 26. Treviso.

Ho iniziato a fotografare quasi per caso. All’inizio semplicemente così, per provare; poi ho trovato qualcosa nella fotografia che non sono mai riuscita a lasciare. Ho imparato un po’ alla volta, tra un corso e l’altro, ritagliandomi del tempo dopo il lavoro o nel weekend. Da allora cerco di raccontare i viaggi che faccio; i posti, gli spazi e ciò che rappresentano.

I luoghi sono sempre stati una fonte d’ispirazione. Ci sono spazi che raccontano moltissimo di chi ci ha abitato o magari è stato solamente di passaggio. Poi ci sono altri tipi di luoghi, questi raccontano tutto e niente indipendentemente dall’uomo.

Odd Garden riprende un concetto di abitare che cerca un punto d’accordo tra l’uomo e la natura. Una sorta di convivenza.

 

Giulia De Marchi: http://giuliademarchi.com/