Stella Bortoli

Stella Bortoli

Emozioni, sensazioni e libertà.

Per me l’arte della fotografia rappresenta il più alto grado di libertà; libertà espressiva e di comunicazione.

Non esiste giusto o sbagliato, ma l’importanza risiede nella possibilità di procurare emozioni e sensazioni attraverso gli occhi dell’osservatore.

Chiunque può osservare e chiunque può emozionarsi.

L’ambiente circostante è una parte imprescindibile dell’immagine, prende parte con il soggetto alla creazione dello scatto. Spesso interagisce con esso con un alternanza di luci, ombre, sfocature e sporcature, a volte in maniera violenta e prioritaria, altre più latentemente.

Per quanto riguarda le immagini fatte con Matteo, ci siamo trovati un po casualmente in questa location. Ho voluto far entrare il soggetto completamente in contatto con la natura, quasi ad esserne inglobato e in parte coperto, come se le piante lo abbracciassero e diventassero un tutt’uno.

 

Stella Bortoli: http://www.stellabortoli.com/